Francesca Savoia

FRANCESCA SAVOIA

f.savoia@comitatonazionalebaretti.it

Francesca Savoiaè docente di Lingua e Letteratura Italiana presso la University of Pittsburgh. Si è occupata in prevalenza di letteratura e storia culturale del Settecento italiano. Numerosi suoi saggi—su Parini, Luisa Bergalli Gozzi, Alfieri, Goldoni e altri—sono apparsi in riviste e raccolte sia europee che  nordamericane. Fra le sue più recenti pubblicazioni si segnalano: un volume che raccoglie contributi sull’epistolografia italiana sette-ottocentesca (Favellare ai lontani: tipologie epistolari fra Sette e Ottocento, Firenze, Cesati, 2015), l’edizione critica di inediti testi poetici e lettere di Giuseppe Baretti (“Datemi carta, penna, e calamaio”: lettere di Giuseppe Baretti a Vittore Vettori, Verona, QuiEdit, 2019;  Nel bitume, nel fuoco e nell’obblìo, Roma, Aracne, 2017; Il Baretti vostro, Verona, QuiEdit, 2013) e uno studio monografico sullo stesso autore (Fra letterati e galantuomini: notizie e inediti del primo Baretti inglese, Firenze, SEF, 2010).